Anellini di Willisau

Istruzioni per la preparazione

La preparazione di questi anellini deve cominciare almeno 24 ore prima di servirli; infatti perché la ricetta riesca bene, devono asciugare per due periodi di tempo di 12 ore l’uno. Per il resto non vi sono altre difficoltà. Fate sobbollire lo zucchero con l’acqua(10/15),in modo da ottenere uno sciroppo denso quindi lasciatelo raffreddare,coprendo il tegame con un velo bagnato. Preparate una paste omogenea con la farina,la buccia di arancia candita quella di limone grattugiata quella di sciroppo di zucchero. Lasciate riposare tutto per 12 ore quando riprenderete la pasta, dividetela in due parti uguali con le mani formate 20 anelli che disporrete su una teglia unta. Coprite con un telo e lasciate riposare per altre 12 ore. Prima della cottura spruzzare con un po’ di acqua gli anelli, quindi metteteli in forno caldo su ripiano di mezzo per 10 minuti. Forno elettrico: 200° forno a gas , grado 3 staccare i biscotti dalla teglia e fateli raffreddare. Volendo si possono ricoprire con una glassa di cioccolato rum,limone o arancia.

Ingredienti

  • 500 gr. di zucchero
  • 200 cc. di acqua
  • 50 gr. di buccia di arancia candita
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 500 gr. di farina
  • burro o margarina per ungere,4 cucciai di acqua fredda

Nostro voto




Seguimi anche su