Almond fingers

Istruzioni per la preparazione

Questi deliziosi dolcetti inglesi ,dopo la cottura, vanno tagliati in modo che risultino lunghi e larghi quanto un dito. Mettete tutti gli ingredienti per la pasta in una terrina E lavorate bene sino ad ottenere un impasto liscio, aggiungendo eventualmente un po’ d’acqua, se dovesse risultare troppo duro. Lasciatelo riposare coperto nel frigorifero. Dopo 15 minuti dividete la pasta in due parti. Stendete ogni metà sulla spianatoia infarinata in modo da ottenere due sfoglie di cm 10 * 40. Da ogni sfoglia tagliate una striscia larga cm 1,5 e tenetela da parte. Ungete una teglia di 35* 40 e adagiate le due sfoglie una vicina all’altra. Inumidite le strisce di pasta, ritagliate e mettetele per in lungo sui bordi esterni delle due sfoglie di pasta premendo leggermente. Per la copertura montate a neve gli albumi, spalmate la pasta con la marmellata unendo poco alla volta lo zucchero, le mandorle e l’olio di mandorle. Il composto dovrà avere una consistenza spumosa. Stendetelo sopra la marmellata cospargetelo con le mandorle a lamelle e ponete la teglia sul ripiano di mezzo del forno già a caldo. Forno elettrico: 180 gradi; Forno a gas: grado 2 o 1/3 della fiamma massimo; Tempo cottura: 40 minuti; Dopo aver sfornato il dolce tagliatelo per il lungo in due parti poi dividete ogni parte in strisce larghe 2-3 cm, lasciatele raffreddare. Con gli ingredienti indicati otterrete circa 45 dolcetti.

Per la pasta

  • 140gr. di farina
  • 85gr. di burro o margarina
  • due tuorli , una presa di sale
  • eventualmente un po’ d’acqua
  • farina per stendere la pasta
  • margarina per ungere

Per la copertura

  • 450gr. di marmellata di albicocche o di lamponi
  • due albuni
  • 170gr. di zucchero raffinato
  • tre goccie di olio di mandorle amare
  • 60 gr. di mandorle a lamelle

Nostro voto




Seguimi anche su